Container consolidato Panama: le regole “marmoree” per una corretta caricazione

You are here:    Home   Spedizioni  Container consolidato Panama: le regole “marmoree” per una corretta caricazione

Caricare e fissare il carico nel container correttamente: il fiore all’ “occhiello” delle operazioni di stuffing

Durante la caricazione di un container è molto importante prestare attenzione affinché il carico non venga danneggiato e affinché l’operazione avvenga nella massima sicurezza.

L’impropria caricazione o l’insufficiente rizzaggio (ancoraggio) del carico non solo può costituire pericolo per gli addetti alle operazioni di movimentazione o trasporto, ma anche provocare danni a merce e attrezzature.

Prendiamo ad esempio il nostro container consolidato via mare destinazione Panama di questa settimana (vedi anche precedente case history logistica arredamento Venezia #consolPanama): oltre a vari complementi d’arredo, come forni, poltrone ecc.., abbiamo caricato anche delle lastre di marmo. Abbiamo pianificato le operazioni di stuffing, tenendo conto sia della merce pesante presente, e quindi studiando una distribuzione bilanciata all’interno del container, che della fragilità delle lastre, assicurando un fissaggio idoneo.

Per quanto riguarda le lastre di marmo, sono state fissate con funi legate agli occhielli presenti all’interno del container. Per garantire una maggior stabilità, sono state collocate inoltre delle sacche d’aria come da immagini sottostanti.

Le regole per una corretta caricazione di un container

Ecco di seguito alcune regole da rispettare su come caricare un container correttamente:

  • Prima di iniziare a caricare il container, verificare l’assenza di lesioni interne ed esterne al container, nonché l’integrità del box stesso
  • È consigliabile fotografare esternamente e soprattutto internamente il container prima, durante e a caricazione effettuata (operazione spesso richiesta dal ricevitore/cliente a destino)
  • Il carico va distribuito in maniera bilanciata all’interno del box: in particolare è importante distribuire adeguatamente i carichi pesanti sul pavimento e non stivare merci pesanti sopra merci leggere
  • Le sollecitazioni subite dal container durante l’intera fase del trasporto (frenate/curve durante il viaggio su strada, oscillazioni a bordo nave ecc..) potrebbero danneggiare la merce o il container in caso di stivaggio approssimativo. Perciò è fondamentale che il carico venga rizzato in modo appropriato: nel caso in cui il volume della merce non fosse sufficiente a riempire tutto lo spazio a disposizione, è consigliabile inserire, in base alla tipologia della merce e dei colli da caricare, elementi aggiuntivi per stabilizzare il carico (pannelli in polistirolo, sacche d’aria/ airbag, zoccoli in legno fissati mediante chiodi al pavimento, funi legate agli occhielli presenti all’interno del container ecc..)
  • Deve essere caricato solo il peso massimo consentito (indicato sulla porta esterna del container stesso e soggetto in alcuni casi a più restrittive regole del Paese di importazione)

 

Contattateci per preventivi e consulenza relativi alle vostre spedizioni via mare container!

    Related Articles

    ASIAN LOGISTICS AGENCIES S.R.L.

    Via dell’Idrogeno, 18

    30175 Marghera (VENICE) | Italy

    Tel. +39 041 538 5628

    Fax +39 041 538 5589

    Email: info@asianlogistics.net

    We are member of:

    © Asian Logistics Agencies Srl, 2022 P.iva 03778640270