Entrata in vigore procedura ACI (Advanced Cargo Information)

You are here:    Home   Spedizioni  Entrata in vigore procedura ACI (Advanced Cargo Information)

Confermato l’avvio della fase operativa obbligatoria dal 1° ottobre

In riferimento alle nostre precedenti informative (https://www.asianlogistics.net/le-spedizioni-import-egitto-si-fanno-piu-digital/ e https://www.asianlogistics.net/le-spedizioni-import-egitto-si-fanno-piu-digital/) sul nuovo sistema di pre-registrazione delle importazioni marittime in Egitto, il 1° ottobre 2021 è previsto l’avvio della fase operativa obbligatoria del sistema ACI (Advanced Cargo Information) istituito dal governo egiziano con la L. 207/2020.

Breve riepilogo

Le finalità sono: proteggere i cittadini egiziani da merci non identificate o di origine non identificata; ridurre i tempi di rilascio delle merci e quindi dei costi; utilizzare dati e documenti elettronici, rinunciando così ai documenti cartacei.

Il sistema prevede vari step:

  • gli esportatori italiani devono creare e verificare un account CargoX. La piattaforma utilizza la tecnologia blockchain e per questo motivo permette una archiviazione dei dati totalmente sicura.
  • gli importatori egiziani devono registrarsi su Nafeza (https://www.nafeza.gov.eg/en) e ottenere la firma elettronica. L’importatore è tenuto a registrare le informazioni primarie e dettagliate sulla spedizione (trasmettere almeno proforma invoice) per richiedere l’emissione del numero ACID (includendo il numero di partita iva dell’importatore e dell’esportatore e la nomenclatura doganale della merce – HS CODE)
  • il portale Nafeza esamina la documentazione con le autorità governative egiziane e determina se le informazioni fornite sono complete e conformi alle leggi e ai regolamenti. In caso di accettazione verrà rilasciato all’importatore un numero di registrazione iniziale (ACID) che dovrà essere comunicato all’esportatore italiano e allo spedizioniere (noi)
  • tale numero deve essere indicato su tutti i documenti relativi alla spedizione (fattura commerciale / packing list / eventuale EUR1/ eventuale certificato d’origine / BL etc). Se questo manca od è errato la merce non verrà scaricata e tornerà al porto di imbarco
  • l’esportatore italiano, almeno 48 ore prima della partenza delle merci dal paese di esportazione, carica tutti la documentazione sulla piattaforma CARGOX
  • l’esportatore invia i documenti originali a destino

 

 

Contattateci per le vostre spedizioni internazionali destinate in Egitto!

    Related Articles

    Servizi correlati

    ASIAN LOGISTICS AGENCIES S.R.L.

    Via dell’Idrogeno, 18

    30175 Marghera (VENICE) | Italy

    Tel. +39 041 538 5628

    Fax +39 041 538 5589

    Email: info@asianlogistics.net

    We are member of:

    © Asian Logistics Agencies Srl, 2022 P.iva 03778640270